Da Lucie, communication
In Durata ~ 5 min

Come fare una bella tavola di festa per Natale?

Per creare un’atmosfera accogliente e una tavola di festa per Natale, la tendenza è vegetale. Questo è un tema chic, che può essere minimalista o massimalista. La giusta combinazione di materiali e colori di stoviglie, biancheria da tavola e accessori è la chiave per una decorazione della tavola di successo. Basta aggiungere qualche glitter scintillante e candele per accentuare il lato festivo e deliziare bambini e adulti.

 

Tonalità di bianco per biancheria di festa per Natale 

Per evidenziare i piatti e la decorazione della tavola, si inizia con la scelta di una bella biancheria da tavola. Per non sbagliare e puntare su eleganza ed eleganza, optare per i toni bianchi: avorio, crema, ecru. L’idea è di sovrapporre queste diverse tonalità. Questo creerà una base leggera e calda che sublima i piatti e il vostro arredamento. Per quanto riguarda i materiali, il lino e il cotone sono fibre naturali perfette per un tema vegetale.

 

Tovaglia bianca come la neve per Natale

Il primo elemento della biancheria da tavola è la tovaglia, rotonda o rettangolare. Si può scegliere in una tonalità di bianco puro. Così, la sua neutralità accentua l’estetica e i colori del resto della composizione. Optare per una tovaglia made in France, spessa, con finiture di qualità. Cospargilo con paillettes dorate, che i punti luce scintillano.

 

Percorso del tavolo avorio

Il percorso del tavolo è il pezzo che struttura la composizione del tavolo festivo. Un tono avorio permette di farlo risaltare bene sulla tovaglia bianca. Si adatta molto bene con gli elementi di decorazione naturale, composta da fogliame verde, legno marrone, accessori dorati. Il tono avorio fa anche risaltare meravigliosamente la trasparenza delle caraffe e delle brocche depositate sul tavolo.

 

Tovaglioli per pasti festivi

Per quanto riguarda i tovaglioli, si può scegliere una terza tonalità di bianco. Con il bianco puro della tovaglia e l’avorio del percorso della tavola, è possibile accordare un bianco crema. Si possono anche scegliere tovaglioli in un tono dorato, in cui verrà riflessa la morbida luce delle candele. Per rimanere sul tema vegetale, pensa a legare alcuni ramoscelli o ghirlande di edera come anelli di tovaglioli.

 

Ispirazione per una decorazione vegetale della tavola di festa per Natale

La purezza della biancheria da tavola bianca esalta i materiali naturali scelti per la decorazione della tavola. Gli elementi vegetali (rami di abete, ramoscelli, pigne) portano dolcezza e si inseriscono perfettamente nello spirito del Natale.

 

Centrotavola di verdure

Per il centrotavola si possono scegliere rami di abete delicatamente profumati. I buoni profumi della foresta si invitano nella vostra casa per la gioia dei vostri ospiti. Si possono intrecciare in ghirlanda e aggiungere qualche pigna e delle belle palline di Natale. Puoi anche realizzare piccole decorazioni fai da te per completare la tua corona centrale. Ad esempio, motivi a stelle, fiocchi o personaggi (renna, Babbo Natale, pupazzo di neve) realizzati con ramoscelli.

 

Sottobicchiere in legno naturale

Per valorizzare l’estetica della vostra vetreria, puntate su sottobicchieri di legno. Pensa a ritagliarli dal tronco dell’albero di Natale prima di iniziare a decorare il tuo albero. Posizionati vicino ai segnaposto, questi sottobicchieri portano il lato caldo che si cerca per un pasto in famiglia. Il legno naturale posato sul tavolo dona anche un’atmosfera scandinava e cocooning, perfetta per il Natale.

 

Candele e lumi

Per una luce accogliente, le candele naturali e senza profumo sono l’ideale. Sceglili in diverse dimensioni. Possono essere collocati in luci dorate per diffondere una luce soffusa e far brillare bicchieri e posate. Si possono anche mettere le candele scaldavivande su piccoli tronchi di legno. Posizionali lungo tutto il tavolo. Diffondono una luce cocooning perfetta per un pasto di Natale.

 

Stoviglie ideali per le feste di Natale

Al fine di far brillare la vostra tavola di Natale, si consiglia di scegliere piatti bianchi e bicchieri (bicchieri, brocche, caraffe) trasparente. In primo luogo, perché il bianco e il trasparente catturano la luce. Poi, perché queste tonalità neutre sono perfette per un tema vegetale.

 

Piatti bianchi per tavola di festa per Natale

La sovrapposizione dei piatti è decorativa e pratica. Il piatto cavo posto su un piatto piano viene utilizzato per l’antipasto o il primo piatto. È perfetto per una vellutata, per esempio. Il piatto piatto è riservato al pesce o alla carne. Entrambi i tipi di piatti sono scelti in un tono bianco per rispettare il tema della decorazione morbida e vegetale.

 

Posate chic per le feste

Per giocare sul lato festivo, si può fare la scelta di posate dorate. Sono in armonia con i piatti bianchi. Contribuiscono anche a creare l’atmosfera fiabesca che fa brillare gli occhi di bambini e adulti.

 

Bicchieri da vino e bicchieri d’acqua

Posti uno accanto all’altro davanti a ciascuno dei vostri ospiti, ci sono gli indispensabili bicchieri da vino e bicchieri d’acqua. Con la loro trasparenza e le linee slanciate, le lenti donano l’ultimo tocco di eleganza. Inoltre, favoriscono i giochi di luce permessi grazie a candele, glitter e elementi dorati. Si può scegliere un paio di calici, oppure combinare un calice alto con un calice alto. Gli amanti dello champagne aggiungeranno a questa combinazione un bel flauto come terzo bicchiere.

Esprimete la vostra opinione

Commentando, l'utente accetta il nostro informativa sulla privacy