Da Loubna Khaled
In Durata ~ 3 min

Pancake alla banana sani e veloci

Spuntino o colazione sana… I pancake alla banana sono un ottimo modo per mantenere la linea! 

 

Preparati in meno di 20 minuti con un semplice ingrediente che tutti abbiamo in casa, questi pancakes sono sicuramente in grado di rallegrare il vostro prossimo brunch. Basta mescolare pochi e semplici ingredienti per preparare questi pancake che faranno la gioia di tutti.

Tirate fuori una ciotola e preparate una deliziosa colazione o merenda che piacerà a grandi e piccini!

 

 

Ingredienti per 4 persone : 

  • 2 banane
  • 2 uova
  • 140 g di farina di frumento
  • 8 g di lievito in polvere
  • 25 cl di latte di mandorla
  • 1 pizzico di sale

 

 

Fasi di preparazione

 

-In una ciotola, mescolare la farina di frumento, il lievito e il sale.

-In un’altra ciotola, schiacciare le banane con una forchetta, aggiungere le uova e il latte di mandorle e mescolare.

-Aggiungere gli ingredienti secchi a quelli umidi e mescolare. Lasciare riposare per qualche minuto (idealmente 5 minuti).

-Scaldare una padella leggermente oliata a fuoco medio. Per ogni pancake, versare 3-4 cucchiai. Cuocere il pancake per 1-2 minuti a seconda dello spessore. 

-Servire caldo, con un po’ di sciroppo d’acero o altri condimenti a piacere.

 

 

Suggerimenti per una buona riuscita dei pancake

 

Ecco alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarvi a preparare i pancake:

  1. Non mescolate troppo la pastella, per evitare di ottenere pancake appiccicosi e gommosi.
  2. Si consiglia di lasciare riposare la pastella per 5 minuti prima di cuocere i pancake. In questo modo si otterrà una consistenza più leggera e soffice del pancake.
  3. Oliate leggermente la padella. È sufficiente applicare un po’ di olio sul tovagliolo di carta per coprire la stufa.
  4. I pancake devono essere cotti a una temperatura uniforme per ottenere un bel colore dorato. A tal fine, è necessario monitorare il processo di cottura.

 

 

Alcune idee per servire i pancake

 

Un piatto di semplici pancake alla banana è semplice come una tela bianca. Se avete bisogno di un po’ di ispirazione, ecco alcune idee: 

 

Sciroppo d’acero o sciroppo per pancake

 

Non si può sbagliare con i classici. Un semplice filo di sciroppo d’acero sui pancake è sempre una buona idea.

 

Miele e burro di arachidi

 

Per un’opzione più sana, optate per il miele. Aggiungete un po’ di burro di arachidi per una colazione deliziosa.

 

Frutta e panna montata

 

Aggiungete colore al piatto con bacche fresche, di agrumi o anche fette di banana. Si può anche aggiungere della panna montata, un tocco in più che si sposa perfettamente con la frutta. 

 

Marmellata o gelatina

 

La marmellata o la gelatina al cucchiaio è un aggiornamento fruttato che piace a tutti. Aggiungere zucchero a velo per un sapore più intenso. 

 

Banana caramellata

 

Un altro modo per accompagnare e servire i pancake è quello di preparare delle fette di banana caramellate. Basta sciogliere un cucchiaio o due di burro in una casseruola, aggiungere le fette di banana, lo zucchero di canna  e lasciare caramellare leggermente per circa 5 minuti. Poi servite immediatamente sui pancake.

 

 

Come conservare i pancake alla banana?

 

Non buttate via i pancake in più! Si possono conservare in una scatola ermetica in frigorifero per un massimo di due giorni. È sufficiente riscaldare nel microonde quando si è pronti a mangiarle.